Conoscere, capire e conquistare il mercato russo. Sono queste le linee guida del doppio workshop sull’hôtellerie italiana a 5 stelle Meet Italy, il prestigioso evento organizzato dal tour operator Amandatour, protagonista da oltre vent’anni nei flussi incoming dai mercati di lingua russa.

Due le due tappe: il Ritz Carlton di Mosca il 5 febbraio e il Rocco Forte Hotel Astoria di San Pietroburgo il 7. Massiccia la partecipazione: oltre 150 albergatori hanno incontrato più di 350 tra adv e tour operator russi.

«Durante l’evento gli albergatori hanno modo di presentare le proprie strutture incontrando direttamente coloro che poi promuoveranno il prodotto Italia sul mercato russo» ha spiegato Rolando Fallani, direttore sviluppo commerciale di Amandatour.

In occasione dei due workshop, Amandatour ha illustrato nuove proposte di viaggio e itinerari per consolidare e aumentare la presenza di turisti russi nel Bel Paese.

È stato inoltre presentato il restyling del sito web Amandatour, rivisto e ampliato, dove è possibile prenotare tutti gli alberghi presenti a tariffe concordate, activity, transfer e pacchetti tematici.

Guardando ai trend, «l’advanced booking sugli arrivi estivi sta andando molto bene, in particolare per i viaggi a tema con esperienze wine&food ed estensione mare. Buona anche la richiesta della montagna estiva» afferma Giulio Gaggioli, hotel contract manager di Amandatour.

Il prossimo appuntamento con i workshop Meet Italy di Amandatour è il 12 marzo 2019 a Kiev, in Ucraina.